venerdì 20 marzo 2015

[Un Tocco di Bio #5] Equilibra Aloe Stick Labbra

Di questo burro cacao ne hanno parlato in molti e, in generale, non se ne è parlato propriamente bene, tuttavia quella che sentirete oggi è una voce fuori dal coro.

burro  cacao naturale


Ho acquistato lo Stick Labbra all'aloe di Equilibra un mesetto fa al Carrefour, pagandolo circa 2,50 € centesimo più centesimo meno.  

Dovete sapere che utilizzo almeno due burro cacao nello stesso periodo. Uno lo metto per uscire e prima di truccare le labbra e questo ormai è "fisso", si tratta del mio inseparabile Labello Soft Rosè (lo so, è pieno di paraffina e schifezzuole varie ma io lo adoro lo stesso) mentre un altro è intercambiabile e lo uso alla sera. 
Possibilmente lo scelgo con un inci migliore. Ne ho provato diversi, dallo stick Viviverde Coop ai diversi burri dei Provernzali e di Bottega Verde. Stavolta mi sono buttata sullo stick Equilibra, marca che conosco e apprezzo orami da tempo.

L'inci è praticamente perfetto, per quanto riguarda la naturalità del prodotto, ad eccezione del condizionante a pallino giallo che comunque si trova in fondo alla lista e quindi presente in minor quantità.


Immagine CAPRIC TRIGLYCERIDE 
Immagine ALOE BARBADENSIS LEAF EXTRACT (emolliente)
Immagine CERA ALBA (BEESWAX) (emolliente / emulsionante / filmante)
Immagine RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL (emolliente)
Immagine BIS-DIGLYCERYL POLYACYLADIPATE-2 (emolliente / condizionante cutaneo)
Immagine GLYCERYL DIBEHENATE (emolliente)
Immagine OLUS (VEGETABLE) OIL (emolliente)
Immagine TRIBEHENIN (emulsionante)
Immagine GLYCERYL BEHENATE (emolliente / emulsionante)
Immagine SIMMONDSIA CHINENSIS (JOJOBA) SEED OIL (emolliente)
Immagine PHYTOSTERYL/OCTYLDODECYL LAUROYL GLUTAMATE (condizionante cutaneo)
Immagine GLYCERYL LAURATE (emolliente / emulsionante)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine MENTHA PIPERITA (PEPPERMINT) OIL (vegetale)

Inci tratto da Sai cosa ti spalmi

burro cacao naturale

Come dichiarato in etichetta, non vi sono oli minerali, siliconi, parabeni e allergeni.
Sono invece presenti in buona quantità:

  • L' estratto di aloe vera idratante e lenitivo;
  • La cera d'api (CERA ALBA) utile a creare un film protettivo sulle labbra. Ovviamente off-limits per chi è vegan;
  • L'olio di ricino, un olio che impedisce l'evaporazione dell'acqua dalla cute ma che alla lunga ha il difetto di seccare la pelle stessa.

In quantità minori si trovano anche l'olio di jojoba (SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL) e l'olio essenziale di menta (MENTHA PIPERITA OIL).
Quest'ultimo conferisce allo stick un aroma delicato che a me piace molto anche se ho notato che dopo alcune settimane dall'apertura il profumo è notevolmente svanito.


La prima volta che ho steso lo stick, l'ho trovato parecchio secco e faceva molta fatica a distribuirsi bene sulle labbra, come se vi fosse una patina sopra. Ma dopo qualche utilizzo questo inconveniente è svanito e il burro adesso è molto morbido, scorrevole e lascia le labbra leggermente lucide.

burro cacao naturale


Un difetto che assolutamente devo attribuirli è l'astuccio che tende a disintegrarsi al minimo urto. La rotellina che serve a far uscire il prodotto si è smontata al secondo o terzo utilizzo, niente di particolarmente grave o irrimediabile, la cosa peggiore è il tappo che è veramente fragilissimo (se notate nella foto di copertina di questo articolo si vedono delle piccole crepe), non so quanto ancora potrà resistere tutto intero.

burro cacao naturale

In definitiva, checché se ne dica, a me questo burro cacao non dispiace.
Ovviamente dipende anche dall'utilizzo che se ne vuol fare. Non lo consiglierei assolutamente a chi ha labbra fortemente screpolate o con pellicine evidenti, non è indicato neppure da utilizzarsi durante il giorno, prima del rossetto, perché la sua consistenza molto scivolosa non permette al colore di fissarsi sulle labbra.

Alla luce di quanto detto riguardo all' inci, l'utilizzo continuativo dell'olio di ricino può dare una sensazione di secchezza, si spiegherebbe perché tante persone hanno odiato questo stick all'aloe, forse lo hanno usato applicandolo più volte durante la giornata (come si farebbe con un comune burro cacao, sottolineo). Problema che non ho riscontrato applicandolo solo alla sera e alternandolo al più nutriente Labello.

burro cacao naturale

Ma allora per cosa è indicato?Perché potreste trovarvi bene comprandolo?
Beh, se come me cercate un burro cacao "alternativo" dall' inci buono, facilmente reperibile e ad un prezzo contenuto, in piena filosofia #UnToccoDiBio, questo è il burro cacao che fa al caso vostro.

E adesso la parola passa a voi. Raccontatemi qual'è il vostro burro caco dall'inci verde preferito, chissà che non riesca a trovare qualche spunto utile per il prossimo acquisto in tema bio ;)