martedì 9 dicembre 2014

Omnia botanica Tonico viso all'olio d'argan, recensione

Il tonico è uno di quei classici prodotti di skin care che uno pensa "Ok dai, ma tanto a che serve?Anche se non lo uso fa lo stesso", invece...
Invece care amiche, non so se siete delle abituali consumatrici di tonico per il viso, o acque per il viso che siano termali o estratte da piante, ma se vi è capitato di stare un periodo senza utilizzarlo credo che avrete notato una notevole differenza nella grana della pelle, nella sua compattezza e levigatezza. Almeno per me è sempre stato così.

Solitamente uso l'acqua termale Avene per completare la pulizia quotidiana del viso ma non vi nego che mi piace cambiare spesso e a volte, quando la termino non la ricompro subito ma la sostituisco con un tonico.
Questo dell' Omnia Botanica l'ho acquistato un po' di tempo fa all'Esselunga, attirata dalle offerte che vi erano sulla linea Omnia e dal fatto che presenta una composizione 100% naturale.

tonico naturale argan



Il flacone contiene 150 ml di prodotto e ha un costo di circa 5 euro (in offerta l'ho pagato 4),.
La quantità non è molta se si paragona al boccione di acqua termale da 300 ml, ma gli ingredienti sono effettivamente tutti verdi, escludendo il profumo.


Gli ingredienti

Sulla dicitura in etichetta, si riporta che il tonico è formulato con olio d'argan purissimo, anche se in realtà questo ingrediente non è fra i primi posti in inci, anzi si trova sotto il parfum quindi probabilmente la sua percentuale non sarà molto alta.
Ecco l'inci (tratto da Sai Cosa ti Spalmi):

Immagine AQUA (WATER) (solvente)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine COCOYL PROLINE (solubilizzante)
Immagine CHAMOMILLA RECUTITA (MATRICARIA) FLOWER WATER (emolliente)
Immagine ROSA CENTIFOLIA FLOWER WATER (vegetale)
Immagine PARFUM
Immagine ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL (emolliente / condizionante cutaneo)
Immagine ALOE BARBADENSIS LEAF EXTRACT (emolliente)
Immagine GLYCERYL CAPRYLATE (emolliente / emulsionante)
Immagine SODIUM PHYTATE (chelante / igiene orale)

Come si nota, è molto più presente la quota di acqua, glicerina e distillato di camomilla e di acqua di rose che non quella di olio d'argan.


Cosa penso di questo prodotto

Leggendo la conversazione su SCTS relativa a questo tonico (cosa che non ho assolutamente fatto prima di acquistarlo) si capisce che la sua consistenza è appiccicosa.
Trovo anch'io che passando il prodotto con il dischetto, come qualsiasi altro tonico, il risultato sia una patina appiccicaticcia sulla pelle non molto gradevole :/
Inoltre si ha proprio la sensazione che lo strato che si crea occluda la pelle. 
Mettere la crema successivamente, risulta impossibile.
Deve essere proprio un difetto dei tonici della linea Omnia perché anche con quello alla rosa mosqueta della stessa casa, avevo avuto lo stesso tipo di problema.

In realtà sul retro del flacone però è riportata un'altra procedura di utilizzo:

  • Applicare sulla pelle asciutta e pulita;
  • Massaggiare e picchiettare con le dita;
  • Tamponare l'eccesso.
Lasciando perdere il secondo step (massaggiare una crema ok, ma un tonico no dai, mi pare troppo pure a me.. :P ), ho provato ad  applicare il tonico e successivamente ad asciugarlo un pochettino con l'asciugamano e devo dire che il risultato è stato migliore. La pelle sembrava meno appiccicosa e potevo applicare la crema come d'abitudine.

tonico naturale argan

Il profumo è un po' forte, ma non è  sgradevole secondo me. Ha però un retrogusto quasi alcolico, pur non contenendo alcool al suo interno.
Non è comunque una profumazione persistente e dopo poco svanisce.

Un uso alternativo di questo tonico che ho trovato abbastanza valido è applicarlo con dei dischetti di cotone imbevuti di prodotto sugli occhi. Li rinfresca molto ed ha un effetto rilassante mentre teniamo su, ad esempio, una maschera viso.
C'è da dire che, chiaramente,  non acquisterei mai un tonico con la sola finalità di applicarlo sugli occhi.


Concludendo

Pro :
  • Prodotto con ingredienti naturali;
  • Facile reperibilità (supermercato).
Contro:
  • Consistenza appiccicosa se non adeguatamente "asciugato";
  • Profumo intenso;
  • Rapporto quantità-prezzo.

Lo consiglieresti/ricompreresti?:

No, non credo che lo ricomprerei. Nonostante l'inci sia buono, a me piacciono i tonici che lasciano la pelle asciutta e danno la possibilità di applicare subito dopo la crema.


Un voto d 1 a 10:

Anche se per me questo tonico non è il top, voglio dargli comunque un bel 7 per l'impegno della linea Omnia nel creare prodotti formulati con ingredienti naturali e non nocivi per la pelle e la salute.

Voi cosa pensate di Omnia Botanica?Avete provato prodotti di questa linea?
Avete un tonico naturale o bio al quale siete affezionate. Fatemi sapere nei vostri commenti cosa ne pensate e se la review vi è stata utile.

Un bacione :*








Links utili correlati all'articolo:
  • Sul sito SCTS trovate l'inci originale del tonico Omnia e qualche altra opinione al riguardo;
  • Nel post prodotti finiti e riciclati di ottobre, trovate fra l'altro qualche opinione sull'acqua termale di Avene;
  • La pulizia del viso quotidiana è uno step fondamentale per la bellezza del viso. Qualche consiglio nel post "La bellezza è..."