martedì 19 agosto 2014

Per ogni riccio un capriccio: guida pratica su come convivere con i propri capelli ribelli


E' già da un po' di tempo che penso di scrivere un articolo sul tema.
Credo infatti che i capelli siano un aspetto importantissimo dell'immagine che una persona trasmette di se. Pensate a quante volte per descrivere qualcuno di cui non conosciamo il nome usiamo frasi del tipo "la ragazza ricciola bionda che ho incontrato ieri" oppure  "il tuo amico moro" o (peggio ancora! :O :)) "quell'uomo calvo che è appena passato"...



La cura e il mantenimento di una chioma sana, folta e lucente è senz'altro la base di tutto ma quello di cui vorrei parlare oggi è un'altro aspetto, anch'esso fondamentale, ovvero quello dell'acconciatura, del "far apparire" i nostri capelli al meglio, in una parola lo styling.
Così come il make up è il trucco che esalta la bellezza della nostra pelle, l'acconciatura è l'ornamento che mette in luce la bellezza dei nostri capelli.
In questo articolo cercherò di affrontare il tema "ricci ribelli e belli è possibile?", suddividendolo in diverse fasi:
  1. La mia esperienza con i ricci ribelli
  2. Tutto comincia dalla spuma per capelli - (qualche dritta sui prodotti di styling)
  3. Come asciugare, e domare, i capelli ricci
  4. E se ho capelli fini e piatti?
  5. Capelli mossi e belli è possibile
Pronti?Cominciamo subito allora!


ricci curl styling

1. La mia esperienza con i ricci ribelli 

Chi non ha mai sentito dire: "Chi ha i ricci vuole i capelli lisci e chi gli ha lisci vuole i ricci" alzi la mano. Ormai tutti sappiamo che le persone si dividono nelle classiche due categorie opposte:
  • Chi ha i capelli fini, prevalentemente lisci, dritti come spaghetti, e privi di volume;
  • Chi ha capelli grossi, folti, crespi e indomabili;
Io, neanche a dirlo le foto parlano da sole, appartengo alla seconda categoria, senza alcuna speranza!
Da adolescente ho "lottato" tantissimo contro il volume di troppo, contro il crespo che sembrava non darmi tregua neppure il tempo di una coda. I capelli ribelli e folti sembrava non volessero trovare una loro collocazione sulla mia testa finché non ho scoperto la piastra di mia cugina più gande. Infatti lei, ancora più riccia e ancora più chioma ribelle di me, si liscia i capelli da tempo ormai immemore ed è da lei che mi sono piastrata i cappelli pure io per la prima volta. E' stato allora che ho scoperto che anche io avrei potuto avere capelli ordinati e lisci come seta, come del resto avevo sempre sognato.
Ma solo dopo diversi anni di brushing, piastrature (anche e sopratutto selvagge!) ho cominciato ad apprezzare i miei capelli mossi, così come sono.


2. Tutto comincia dalla spuma per capelli

Il problema dei capelli mossi/ricci è l'effetto crespo e disordinato conseguenza di un cattivo styling. La regina di tutti i prodotti per acconciare i capelli ricci è sicuramente la spuma per capelli che riesce a definire il riccio pur mantenendo il suo volume naturale e la sua elasticità.
Sto parlando delle migliori spume chiaramente, se tenete al vostro mosso naturale, individuatela, provatela, prendetela e non mollatela più!
Tuttavia esistono in commercio numerosi altri prodotti che aiutano i nostri ricci a risultare morbidi e brillanti, nella foto che segue ho elencato i prodotti che uso solitamente cercando di sintetizzare la loro funzione.


prodotti styling


Se usati bene, nelle quantità giuste  possono essere messi sui capelli anche tutti insieme. Il segreto è utilizzarli nel momento giusto dello styling.

Un altro prodotto che mi piace davvero un sacco e che metto spesso quando faccio i capelli mossi, è il fluido modellante. Io uso quello di Nivea, fluido modella ricci, e mi sono sempre trovata discretamente, potete trovare alcune recensioni qui.


3. Come asciugare, e domare, i capelli ricci

Il passaggio più delicato per ogni tipo di styling, ricci compresi, è sicuramente l'asciugatura.
Uno strumento essenziale in questo passo è il diffusore. Sia che abbiate capelli fini sia che invece li abbiate grossi e voluminosi, il diffusore permette un asciugatura uniforme e "diluita" su una superficie più ampia dei capelli, in questo modo le singole ciocche hanno il tempo di definirsi senza incresparsi eccessivamente su se stesse.
Per i miei capelli procedo così:

  • Appena lavati li tampono bene con un asciugamano per togliere il grosso dell'acqua;
  • Comincio subito a togliere l'umidità dai capelli, utilizzando il phon con il diffusore a temperatura alta ma a potenza media, avendo cura di asciugare bene la cute. Le punte si asciugano praticamente da sole;
  • Quando i capelli risultano un poco asciutti (ma attenzione, ancora umidi!), comincio ad applicare i prodotti di styling: uso il fluido modella ricci o una spuma modellante su punte e lunghezze;
  • Continuo ad asciugare e a questo punto aggiungo il gel fluido sulle lunghezze per aumentare la definizione del riccio;
  • Finisco l'asciugatura quando i capelli risultano prevalentemente asciutti ma non totalmente privi di acqua. Un po' di umidità aiuta a mantenere la definizione e ad evitare l'effetto crespo;
  • Termino lo styling applicando alcune gocce di olio secco (ad esempio di semi di lino o jojoba) solo sulle punte, un fluido idrantate sulle lunghezze e, se i capelli sono molto lunghi, applico un po' di spuma volumizzante solo sulle radici.
ricci asciugatura

A questo punto abbiamo terminato. Appena asciutti i capelli risulteranno probabilmente un po' gonfi ma, niente paura, nel giro di una mezz'ora, quaranta minuti circa si "assesteranno" e prenderanno corpo e forma.
Il risultato può durare da 2 a 3 giorni, ma a volte, se il tempo non è troppo umido e i capelli non sono fuori taglio si arriva anche a 4 giorni di chioma riccia . Ovviamente nei giorni che seguono il lavaggio i capelli avranno bisogno di essere ravvivati con un po' di spuma o gel fluido.

4. E se ho capelli fini e piatti?


Come vi ho spiegato più sopra nel paragrafo La mia esperienza con i capelli ricci ribelli, appartengo dichiaratamente alla categoria voluminosi e selvaggi, quindi non ho molta esperienza coi capelli fini e privi di volume.

Una cosa che però posso dire è che i capelli sottili, lisci e setosi sono bellissimi quando sono asciutti al naturale in trecce singole o multiple, e poi lasciati liberi e fluenti in onde morbide.
I prodotti per il lavaggio dei capelli sottili sono sicuramente molto importanti  per il risultato finale:
  •  Un buon shampoo delicato che non appesantisca i capelli e un balsamo leggero, magari spray o in mousse, aiuteranno a controllare appiattimenti e a favorire il volume della chioma.
Se invece preferite asciugare i capelli con il phon, il diffusore può essere utile anche per asciugare capelli sottili che vogliono volume, basta sapere come usarlo:
  •  Preferire sempre l'asciugatura a testa in giù, con calore moderato e movimenti rotatori del phon;
diffusore phon
Ecco il mio diffusore, molto vissuto :)
In questo caso forse è meglio evitare prodotti di syling che possono appesantire, come i fluidi e gli olii e preferire  invece spume e pray.


5. Capelli mossi e belli è possibile


In conclusione, se avete capelli ricci per natura e da sempre (come me) ci lottate, deponete le armi contro il volume e combattete il crespo, che è il vero nemico di boccoli lucenti e belli. 
Per l'asciugatura armatevi degli strumenti giusti come il diffusore, che enfatizza il volume della chioma ma riduce drasticamente l'effetto crespo, e affidatevi ai prodotti di styling giusti, vedrete che con un po' di pazienza e pratica potrete ottenere buoni risultati.
Il diffusore è un ottimo strumento di asciugatura anche per capelli sottili, sicuramente non raggiungerete l'effetto riccio dei capelli già naturalemente mossi ma il flusso di calore diffuso vi aiuterà a non appiattire ulteriormente le ciocche vicino alla testa.
Non dimenticate poi che il taglio è importantissimo per avere capelli mossi belli e definiti. I tagli troppo scalati e sfilati aumentano il volume ma tolgono corposità alle ciocche che non riescono ad arricciarsi bene e il risultato può essere un capello crespo e trasandato per cui, se avete capelli mossi, attenzione quando andate dal parrucchiere!
E voi, avete capelli sottili e lisci o ricci e ribelli?
Qual'è la vostra strategia di styling perfetto?
Raccontatemi tutto nei vostri commenti!

A presto! :)





Linky Party C'e' Crisi