martedì 23 settembre 2014

Make up e acconciatura per un battesimo. Un pomeriggio con Sara.

Ciao a tutte ragazze, il post di oggi sarà dedicato ad un lavoretto che ho fatto questo sabato in occasione di un battesimo.

Ho curato infatti il make up e l'acconciatura di una mia carissima amica, Sara, in occasione di un battesimo. 
trucco acconciatura


1. L'acconciatura: boccoli su capelli medio-corti

Sara ha capelli medio-corti piuttosto lisci ma abbastanza ribelli e mi ha chiesto come faccio io per ottenerli mossi. Adesso, come vi spiego nel post Per ogni riccio un capriccio, i miei capelli sono naturalmente mossi quindi non faccio molta fatica ad ottenere il mosso e il riccio, tra l'altro sulla lunghezza di Sara è molto difficile lavorare con il diffusore perché si rischia di ottenere un volume esagerato senza avere definizione del riccio, così le ho proposto di provare insieme ad utilizzare il mio ferro arricciacapelli a diametro stretto.

Vi mostro di seguito alcune foto, che secondo me sono molto più chiare di mille parole, dove potete vedere i vari step per realizzare i boccoli di Sara e qualche piccolo commento al riguardo.

messa in piega

Sara aveva lavato i capelli da pochissimo e questa è una cosa "pericolosa" per la tenuta del boccolo, è sempre consigliabile aspettare di creare i boccoli il giorno dopo averli lavati, potete leggere qualche dritta al riguardo nell'articolo Boccoli e piastra accoppiata vincete, comunque ho fatto una messa in piega veloce con phon e spazzola tonda per rendere i capelli uniformi (foto al centro del collage) e poi ho messo la spuma volumizzante e ho creato un po' di volume con il diffusore a testa in giù.

boccoli ferro arricciacapelli

Ho diviso i capelli in due sezioni con il mollettone e ho cominciato ad arricciare le ciocche con il ferro arricciacapelli, procedendo per sezioni successive, dalla più bassa, vicino alla nuca, fino alla sommità della testa, arricciando sempre con il ferro con lo stesso metodo: avvolgo la ciocca intorno al ferro chiudendola con il fermaglio apposito, attendo circa 10 secondi e poi apro il fermaglio lasciando che la ciocca si srotoli quai naturalmente.

boccoli ferro arricciacapelli

Nella foto a destra del collage l'arricciatura completata. Successivamente ho sfatto un po' i boccoli con le mani per renderli un po' più naturali. Non dimenticate di vaporizzare una buona dose di spray fissante per ogni sezione che arricciate.
A lavoro ultimato un po' di gel fluido modellante su tutta la capigliatura.

Sara ha un ciuffo che le incornicia il viso, questo ho preferito metterlo in piega con la piastra, con lo stesso metodo che vi mostro nel post Boccoli e piastra accoppiata vincete.

1. Trucco veloce da cerimonia

Il make up di Sara l'ho realizzato in modo molto veloce, è un make up da giorno, adatto  per una cerimonia come il battesimo ma portabilissimo, secondo me, anche tutti i giorni.

trucco occhi

  • Per la base ho usato un primer  (io ho quella di Rimmel) per illuminare il viso e rendere la pelle levigata, un fondotinta fluido  e correttore-illuminante nella zona delle occhiaie. Poi ho fissato tutto con la cipria compatta di Bottega Verde, e ho dato un tocco leggero di blush sulle guance.
  • Per gli occhi ho usato gli ombretti della palette Naked Basic di Urban Decay, che trovo veramente molto validi per creare un look luminoso e naturale, l'eye liner Debby 100% professionale e un kajal all'interno della rima dell'occhio. Ho ripassato la riga dell'eye liner con l'ombretto nero opaco, io ho la cialda singola di Sephora, che uso da diversi anni ormai, con soddisfazione. Per i punti luce ho usato un ombretto che mi piace veramente molto ed è il long lasting wet and dry di Kiko nella colorazione 208, un oro chiaro molto luminoso che si sposa perfettamente con i toni neutri della Naked.
  • Per le labbra ho scelto un colore vivace che risaltasse la carnagione pallida si Sara. E' il matitone-rossetto di Kiko Rock Idol 03 che adoro, è un corallo aranciato bellissimo ed è anche molto durevole. Siccome il matitone è opaco e mi piaceva dare un po' di luminosità alle labbra, ho messo un punto luce al centro delle labbra con il gloss XXXL shine di Essence.

E questo è il risultato, prima-dopo.

trucco cerimonia

Come vedete i trucco risulta veramente molto molto naturale. La pelle è uniformata e il focus è sugli occhi e la bocca.

Per oggi è tutto carissime, spero che il post vi sia piaciuto e intanto colgo l'occasione per fare mille auguri a Sara che è in attesa del suo primo bimbo, Giacomo, e fra pochissimo finirà il tempo. 
Un bacione a tutte e a presto.

Artemiss