giovedì 21 gennaio 2016

[Perle di Make Up #11] Cien Lipstick Very Berry e Rosewood - Recensione

Forse qualcuna che segue il blog già da un po', avrà notato che il titolo di questa review dedicata al make up è diverso dal solito. Ho deciso infatti di cambiare il nome della rubrica che riguarda le recensioni sui prodotti per il trucco da "Questo piccolo grande make up" in "Perle di Make Up", un cambiamento solo di forma e non di sostanza, visto che parleremo del medesimo argomento, i prodotti make up!
Da un po' di tempo ormai sto testando i rossetti della marca Cien, l'ormai famoso brand che possiamo trovare nei discount Lidl, e visto che ultimamente li sto usando spesso ho deciso di parlarvene.

Rossetti Cien recensione e opinioni


Prima di vedere i rossetti nello specifico, vi dico che non li troverete nella collezione permanente di Cien Beauty, come nessun altro prodotto della linea dedicata al make up.

Se siete interessati ad acquistarli e a provarli quindi vi consiglio di tenere d'occhio la pagina facebook di Lidl Italia dove periodicamente vengono pubblicati i volantini e le news, tra cui anche le date di uscita dei prodotti make up.

Le tonalità in mio possesso sono la n. 16 Rosewood, un rosa luminoso e pescato e la n. 6 Very Berry, un borgogna cremoso.


Rossetti Cien recensione e opinioni


Il packaging è semplice ed essenziale, ma l'astuccio sembra piuttosto resistente. Ho tenuto più volte questi rossetti nel beauty dentro la borsa e non sono molto delicata quando porto la borsa in giro, spesso la butto un po' dove capita senza troppa remore (sono una cattiva ragazza, lo so!). Ebbene questi astucci non danno ancora segno di cedimento.
Carino anche il fatto che una parte dell'astuccio sia trasparente in modo da poter intravedere contenuto e colorazione e poterla scegliere al volo nel vostro cassettone dei rossetti.

La tonalità Rosewood è quella più chiara. Colora le mie labbra in modo leggero, la formula non è molto pigmentata, direi piuttosto sheer e lascia solo un velo rosato/pesca luminoso e cremoso sulle labbra. Non è il genere di colore che io prediligo, quando l'ho preso non avendo a disposizione un tester per poterlo swatchare, mi immaginavo una colorazione sì chiara ma più piena e campita.

Rossetto Cien 16 Rosewood

Rossetto Cien Lidl 16 Rosewood swatch

La consistenza è comunque piacevolissima, scorrevole e cremosa, lascia le labbra idratate a lungo. Io l'ho utilizzato un po' come punto luce sopra altri rossetti più scuri e profondi, adatti alla mia carnagione e ai miei colori naturali, poi l'ho regalato a mia mamma che ha capelli biondi e predilige tonalità molto chiare. Lei si trova bene.
La durata è piuttosto bassa, dopo non più di un'ora il colore svanisce totalmente dalle labbra.

La seconda tonalità, Very Berry, è invece molto più nelle mie corde. E' un bel rosso scuro/borgogna intenso dal finish cremoso, più scuro di come appare in foto. Ultimamente ho usato spesso questo rossetto la sera insieme ad una matita labbra dal colore simile (uso la Lipliner n. 08 Red Blush di Essence) e il risultato mi ha soddisfatto molto sia in termini di colorazione che di tenuta. 

Rossetto Cien Lidl 6 Very Berry

Rossetto Cien Lidl 6 Very Berry

Il colore in questo caso è pieno ma non si arriva mai ad una copertura totale del tono naturale delle labbra, cosa che a me non dispiace affatto anzi, da una nota particolare e personale a questo colore. 
Il finish è comunque cremoso e confortevole. Con la matita sotto dura tranquillamente tutta la serata senza mangiare ne bere, in quest'ultimo caso dovreste sicuramente ritoccarlo. 
Pur essendo una tonalità intensa non sbava e non entra nelle pieghette, cosa davvero degna di nota per un rossetto borgogna.

Per finire, ultimi due punti decisamente a favore di questi rossetti sono: l'inci, che potete leggere su Sai Cosa Ti Spalmi, e il prezzo di 1,49 €. Direi decisamente low cost.
Vi lascio alcune foto dove indosso questi due rossetti così potete farvi un'idea di come risultano nel complesso sulle labbra.


Rossetto Cien Lidl 16 Rosewood swatch

Rossetto Cien 6 Very Berry swatch

Nella prima foto indosso Rosewood come punto luce sopra un rossetto più scuro mentre nell'altro collage ho su la matita Essence Red Blush come base e sopra Very Berry.
In definitiva sono rossetti che vi consiglio con grande piacere se amate un risultato idratante e non troppo "artificioso", se siete abituate a labbra matte e fortemente coprenti potreste rimanere deluse, ma se invece volete provare qualche colore diverso dal solito senza spendere una cifra esorbitante, oppure semplicemente cercate un rossetto idratante, questi prodotti fanno sicuramente al caso vostro.

E voi, li avete provati? 
Fatemi sapere.

Kiss :X