lunedì 8 giugno 2015

[(S)pettinate ad Arte #2 ] Garnier Fructis Oil Repair 3. Shampoo, balsamo e olio review.

Come vi avevo già accennato qualche post fa, ultimamente ho avuto la fortuna di essere stata scelta come tester per alcuni prodotti per capelli, per questo ho pensato di creare una rubrica sul tema chioma, prodotti per capelli ecc... 
Spero, come sempre, che l'idea vi risulti congeniale per orientarvi su qualche acquisto o per avere qualche spunto in più ;)
Un marchio assolutamente diverso rispetto al prodotto Bjobj di cui vi ho parlato nel primo appuntamento di (S)pettinate ad Arte, è senz'altro Garnier Fructis. Io in particolare sono rientrata fra le 1000 fortunate che sono state selezionate per testare il kit Oil repair 3, costituito da shampoo fortificante, balsamo crema fortificante e miraculous oil*.

Garnier Fructis

Sicuramente avrete visto la pubblicità che passava in tv alcuni mesi fa con Federica Nargi, Irene Colzi e Annalisa come testimonial per questa linea capelli "anti-secchezza". 
Per chi non l'avesse vista comunque, la cosa si riassume così: la testimonial di turno veniva invitata a provare un trattamento speciale dal parrucchiere, senza sapere di quale tipo di prodotti si trattasse (da qui il titolo promozionale Secret Beauty). Una volta terminato il trattamento personalizzato, fatta la piega e svelato l'arcano, ovviamente, le protagoniste enfatizzavano l'effetto ottenuto con un "Woooow!Ma ho capelli splendidi, non pensavo che un marchio come Garnier potesse dare questi risultati professionali".

Così, al pari della Nargi, della Colzi o di Annalisi, anche io oggi vi dico la mia (magari in chiave più veritiera e reale)  :P


Shampoo Fortificante


Partiamo dal primo prodotto, lo shampoo.
La cosa veramente, ma veramente, fantastica di questo shampoo è il suo profumo. Quando lo massaggiate sui capelli forma una schiuma molto morbida e profumatissima, con un aroma che ricorda i fiori tropicali e i frutti estivi ed esotici, insomma, una goduria  per l'olfatto. E il bello è che una volta asciutti i capelli rimangono profumati per almeno un paio di giorni.

Garnier Frucutis Oil Repair 3 shampoo

Ho trovato il prodotto anche particolarmente delicato sulla cute, non ho avuto problemi di prurito o forfora secca nei giorni successivi al suo utilizzo  come a volte mi capita se uso prodotti troppo aggressivi o non adatti.
Direi che mi è piaciuto assai. L'inci non è neppure lontanamente ecobio. Purtroppo non posso postarvelo perché proprio sopra l'elenco ingredienti di tutti e tre i prodotti, la casa cosmetica ha incollato un adesivo indelebile che copre buona parte degli ingredienti stessi. Si riescono comunque a leggere i classici SLS, siliconi coloranti già nelle prime posizioni, mentre gli estratti e gli oli di avocado, oliva e karité compaiono da circa metà inci in poi. 


Balsamo Crema Fortificante


Ecco, il balsamo Oil Repair 3 è forse il prodotto della linea che mi è piaciuto meno.
Eppure l'indicazione è proprio per capelli come i miei: secchi e (talvolta) crespi.
La sua consistenza, applicandolo su lunghezze e punte, è piuttosto leggera. Una volta risciacquato, i capelli risultano comunque ben districati ma dopo l'asciugatura ho notato che l'effetto "nutriente" non è molto visibile sul mio tipo di capello, in compenso la chioma è veramente leggerissima.

Garnier Frucutis Oil Repair 3 balsamo

Anche in questo caso, che ve lo dico a fare, l'inci contiene siliconi oltre agli oli naturali caratteristici di tutta la linea Oil Repair 3.
Penso che questo prodotto potrebbe essere interessante per chi ha capelli secchi ma che tendono ad appesantirsi facilmente ed hanno bisogno quindi di un prodotto disciplinante ma leggero. Per me ci vuole uno zic di nutrimento in più.


Miraculous Oil


Letteralmente "Olio Miracoloso", mi sembra un nome un tantino eccessivo, anche se resta pur sempre il fiore all'occhiello dell'intera linea Oil Repair 3, a mio avviso.
Se ne consiglia l'uso o su capelli umidi, prima della piega, oppure sui capelli asciutti anche quotidianamente.
Quest'ultimo tipo di utilizzo è quello che ho trovato più congeniale per me perché ammorbidisce, profuma e lucida senza appesantire o ungere i capelli.

Garnier Frucutis Oil Repair 3 olio

Mi piace anche applicarlo dopo il brushing, prima di passare la piastra, in modo da creare un film protettivo sui capelli e proteggerli dal calore.
In questo caso l'inci è particolarmente ricco di siliconi (dietro l'etichetta si leggono i nomi dei  famosissimi cyclomethicone e dimethicone) mentre l'olio di argan è presente in minor quantità.

Infine, non è molto esplicativo in questo caso, lo so, ma vi metto ugualmente le foto di "rito" con i capelli acconciati dopo il trattamento Oil Repair 3.

Capelli
 A sinistra dopo shampoo e olio Oil Repair 3 e il mio solito
balsamo per un liscio più deciso.
 A destra  dopo il trattamento Oil Repair 3 completo. Capelli
morbidissimi e leggeri ma poco nutriti.

E voi carissime. come vi prendete cura della vostra chioma?Avete provato alcuni di questi prodotti?Raccontatemi la vostra nei commenti.
Vi aspetto, come sempre, anche su FB per quattro chiacchiere beauty e frivolousness varie.
Baci :X









(*) Il prodotto di cui vi parlo in questa review mi è stato inviato da L'Oreal Italia S.p.a a seguito dell'iniziativa promozionale "Test & Tell  Oil Repair 3 " . Non sono stata in alcun modo pagata dall'azienda per scrivere l'articolo che avete letto, ne tanto meno ho un rapporto di collaborazione professionale con essa.
Le opinioni espresse nel post sono fondate sulla mia personale esperienza, sono vere, sincere ed autentiche, come sempre ne troverete in questo blog.